DAM Academy è un marchio registrato Teorema srl

Diventare fotografo professionista: cosa studiare e cosa fare

Diventare fotografo professionista è il sogno di un gran numero di persone creative e amanti di quest’arte. Differentemente da altri settori, contano poco i titoli di studio ma le capacità e l’autodisciplina.

Ad ogni modo, soprattutto se sei agli inizi, probabilmente ti stai chiedendo quale scuola scegliere per diventare fotografo professionista e quanto si guadagna a fare il fotografo. Ecco alcune informazioni che devi conoscere prima di scegliere un percorso di studi e avviare la tua carriera in questo campo.

Quale scuola scegliere per diventare fotografo professionista

Che scuola si deve fare per fare il fotografo? Domanda molto ricorrente sul web alla quale vogliamo rispondere in maniera chiara e onesta. Basandoci sulla reale esperienza di fotografi professionisti di successo osserviamo che alcuni hanno imparato il mestiere da autodidatta, altri hanno seguito dei corsi, altri ancora hanno studiato al liceo artistico e si sono specializzati in fotografia conseguendo la laurea presso l’università.

Quindi che scuola bisogna fare per diventare fotografo? In sostanza, ci sono vari percorsi. Molto dipende dalle tue capacità, passione e determinazione, come dal tempo e dal denaro che vuoi investire in formazione.

Scopri la Scuola Triennale di Fotografia Professionale di DAM Photography

Quanto si guadagna a fare il fotografo?

Parliamo ora di stipendio medio, quanto guadagna un fotografo? In Italia si parla di circa 50 euro all’ora che annualmente si traducono in circa 97.500 euro. Questo per quanto riguarda coloro che hanno più esperienza. Mentre per i nuovi fotografi, lo stipendio medio si aggira sui 49.500 euro all’anno.

Come iniziare nel mondo della fotografia?

Ti diamo alcuni consigli che ti permetteranno di muovere i primi passi e capire come iniziare nel mondo della fotografia.

  1. Acquista la giusta attrezzatura: pensa al tipo di scatti che andrai a realizzare e regolati di conseguenza per la scelta della fotocamera e dei suoi obiettivi. Molto probabilmente dovrai acquistare anche un buon software, un editor di foto. Potrebbero servirti anche degli strumenti per l’illuminazione, a seconda del contesto in cui scatterai;
  2. Prendi dimestichezza con la fotocamera: dedica abbastanza tempo a conoscere le varie impostazioni della fotocamera e apprendi a cambiare velocemente obiettivo. Quando inizi a fare i tuoi primi servizi fotografici trasmetterai l’idea di professionalità e sicurezza, non di improvvisazione;
  3. Apprendi l’utilizzo di software per l’editing: alcune foto avranno bisogno di leggere correzioni pur mantenendo la loro naturalezza. Per raggiungere questo obiettivo, esercitati usando il software per l’editing da te acquistato e ricorda le foto troppo ritoccate solitamente non sono apprezzate;
  4. Crea un tuo portfolio: ogni fotografo ha un portfolio in cui mettere in luce le sue opere migliori ed il proprio talento. Fai in modo che sia versatile in quanto a soggetti e stile.
Corso Annuale Regionale a Roma e Napoli di Dam Photography

Come diventare fotografo autodidatta

Se ti chiedi come diventare fotografo autodidatta segui i passi che ti abbiamo appena indicato. Ricorda che dovrai necessariamente investire in una buona strumentazione ed esercitarti tantissimo. Esistono anche alcuni corsi online poco impegnativi in termini economici in grado di darti in breve tempo una buona base di conoscenza del mondo della fotografia.

Inoltre, per farti conoscere usa i social network! Ormai sono una vetrina pazzesca per qualsiasi attività lavorativa, quindi sfruttala e fai conoscere quello che sai fare ad amici e potenziali clienti!

Come diventare fotografo freelance

Una volta che hai definitivamente scelto che questo è il tuo mestiere, probabilmente vuoi capire come diventare fotografo freelance, quindi come lavorare con la fotografia a tutti gli effetti. Perchè il tuo lavoro sia in regola, devi aprire una Partita Iva. Rispetto al passato esistono dei regimi che facilitano l’avviamento di una nuova attività come quello forfettario.

In conclusione, decidi quale sia il percorso di formazione più adatto a te non trascurando l’importanza di conoscere le tecniche e gli strumenti che usi. Auguri per il tuo sogno!

I CORSI DAM ACADEMY

FOTOGRAFIA

ADV & POST PRODUCTION

CINEMA &

NEW MEDIA

GRAPHIC E WEB

COMMUNICATION

EVENT

MANAGEMENT