DAM Academy è un marchio registrato Teorema srl

Come diventare fotografo di scena

Una fotografia rappresenta un attimo di qualcosa che è avvenuto, il famoso scatto che racchiude ricordi indelebili. Immortalare un momento preciso non è da tutti soprattutto se parliamo di scatti spontanei e non posati. Per diventare fotografo di scena è necessario, oltre ad avere passione ed attitudine, frequentare un percorso di studi e fare tanta esperienza sul campo. Se il tuo sogno è questo allora continua nella lettura di questo articolo!

A cosa serve il fotografo di scena?

Il fotografo di scena nasce inizialmente in ambito teatrale per poter effettuare scatti degli spettacoli messi in scena. Di solito era sempre presente alle prove degli spettacoli per studiare i movimenti dei vari personaggi, i costumi e le luci, in modo da capire quando poter scattare. La fotografia di scena di teatro serviva a tenere memoria dello spettacolo e degli atti più salienti attraverso gli scatti.

Il fotografo di scena nell’ambito del cinema invece scatta per motivi differenti. Sicuramente ti stai chiedendo : “Come si dice fotografo di scena in inglese?” Questo perché è in effetti conosciuto maggiormente con il termine originario ovvero still photographer che si distingue da director of photography. Il fotografo di scena in ambito cinematografico negli anni addietro scattava le foto dalla stessa angolazione della macchina da presa, utilizzando questi posati per creare la fotobusta all’interno della quale erano presenti 30/40 foto delle scene più importanti da sottoporre ai distributori sia in Italia che all’estero, e per sviluppare locandine e manifesti pubblicitari del film. Il lavoro del fotografo di scena deve essere rapido e non invasivo, così da non interferire con il lavoro delle altre figure professionali presenti sul set. È chiaro quindi che per la fotografia di scena oltre ad essere un buon fotografo si deve essere appassionati di cinema, poiché oltre alla fatica fisica ci sono tempi di attesa tra un set e l’altro abbastanza lunghi. Di fotografi di scena famosi ce ne sono tantissimi ma è in Italia che si concentrano i migliori. Tra i fotografi di scena italiani noti troviamo sicuramente :

  • Emanuele Prandi
  • Davide Ferrario
  • Chico De Luigi
  • Loris Zambelli
  • Andrea Pirrello

Spesso lo stesso fotografo di scena può diventare con il tempo direttore della fotografia. Ma che cosa fa il direttore della fotografia?

Il Direttore della Fotografia è la figura professionale più importante del reparto fotografia su un set e gestisce l’insieme di tutti i mezzi e di tutte le strategie creative da attivare in fase di ripresa e scatto.

Studiare fotografia professionale

Il primo step per avviarsi alla carriera di fotografo di scena è quello di studiare fotografia. Tra le tante accademie presenti in Italia segnaliamo quella che offre un corso completo :

  • Dam Photography: corso presente a Roma e a Napoli, con possibilità di seguire On Line anche da altre parti d’Italia, della durata di tre anni, rivolto a persone che abbiano la maggiore età ed abbiano conseguito il diploma. Questo corso si differenzia dagli altri poiché è molto innovativo e prevede tante ore di progettazione oltre alla teoria. Con 8 sale di posa e oltre 100 postazioni iMac si avranno a disposizione anche attrezzature professionali Nikon e Canon. Al termine dei 3 anni si avrà oltre a un Bachelor Degree due qualifiche Regionali di fotografia e post-produzione valide in Italia e in Europa. È possibile frequentare il corso anche online per gli studenti fuori sede. I docenti sono professionisti del settore e coinvolgeranno gli allievi in tantissimi seminari e workshop per fare esperienza in campo.
Scopri la scuola triennale di DAM Photography

Quanto guadagna un fotografo di scena?

Normalmente lo stipendio di un fotografo di scena in entry level si aggira tra gli 800 ai 1500€ lordi. Ovviamente con il passare degli anni e con le esperienze e le competenze acquisite lo stipendio varia passando dai 1000 ai 2000€ lordi a salire.

I CORSI DAM ACADEMY

FOTOGRAFIA

ADV & POST PRODUCTION

CINEMA &

NEW MEDIA

GRAPHIC E WEB

COMMUNICATION

EVENT

MANAGEMENT