Andrea Catoni

  • MATERIE: Fotografia di scena

Andrea Catoni è un fotografo italiano free lance con sede a Roma.

Nato a Reggio Emilia, Italia, a diciotto anni si è trasferito a Roma per studiare chimica all’Università “La Sapienza”. Fu allora che iniziò ad esplorare la fotografia e scoprì la sua passione per le immagini analogiche.

A seguire le prime esperienze lavorative di fotogiornalismo per testate locali. Subito dopo ha girato le foto del backstage per il teatro / opera e più recentemente nell’industria cinematografica. Alcune sue immagini, scattate sul set dei film dal regista Pupi Avati, hanno ricevuto premi / menzioni speciali in diverse edizioni del Premio CliCiak oltre ad essere state utilizzate per la pubblicazione “Un Poeta fuori dal coro” di Adriano Pintaldi a cura di Roma Festival del cinema (2010).

Nel 2016 Andrea ha fondato l’associazione Immagine Latente e ha creato il ‘Black and White International Award’.

Anche se il ritratto è stato ciò che ha acceso per primo l’entusiasmo di Andrea per la fotografia negli ultimi anni, la sua ricerca si è concentrata sull’ambiente e sui suoi intrecci con la natura umana.

Di conseguenza ha stampato il suo più grande progetto intitolato “Spines” che è stato esposto per la prima volta nel 2013 presso la galleria Nuova Metastudio.

Una selezione di 30 immagini di spine è stata esposta al CIIS di San Francisco, negli Stati Uniti, tra ottobre 2015 e giugno 2016.

Attualmente lavora  a diversi progetti sulla realtà dell’essere umano rigorosamente in analogico.